102

Monumento a Domenico Rossetti

Via Giulia – Via Marconi – Via Rossetti

Trieste

Descrizione

Davanti al Giardino pubblico nel 1901 viene scoperto il monumento a Domenico Rossetti (1774-1842) avvocato e intellettuale di lontana origine albanese che qui aveva la propria villa con parco. La statua di Rossetti sovrasta tre figure allegoriche, Archeologia, Poesia e Giurisprudenza: le passioni di una vita.

Rossetti è ricordato per le sue iniziative culturali come le ricerche sulla morte e l’erezione del cenotafio di Winckelmann (1833), la fondazione della Società Minerva (1810), e la donazione alla città di Trieste di una collezione di documenti che rappresenta il cuore del Museo Petrarchesco Piccolomineo.





Mappa