114

Villa Sartorio

Via dei Modiano, 3

Trieste

Descrizione

Pietro Sartorio, capostipite del ramo triestino della famiglia di commercianti sanremesi tra le più influenti in città tra '700 e '800, acquista la villa sul colle di Montebello nel 1775 come dimora estiva, con un parco di più di 4 ettari in stile veneto, con portale, scala monumentale, statue, gloriette.

Villa e parco tra '800 e '900 sono luoghi dove i Sartorio amano ospitare e stupire con spettacoli di musica, teatro e giochi di luci. Parte del parco è oggi aperta al pubblico e dotata di area giochi; la serra storica, in uso al servizio verde pubblico del comune, è visitabile su richiesta.




Mappa