72

Civico Museo Sartorio

Largo Papa Giovanni XXIII, 1

Trieste

Descrizione

La villa settecentesca ampliata in epoca neoclassica, appartenuta alla ricca famiglia di origine sanremese che commerciava in granaglie, diviene nel 1949 Civico Museo Sartorio grazie alla generosità dell'ultima erede. Nell'ampio giardino crescono alberi secolari tra i quali un imponente cedro del Libano.

Notevole la collezione di disegni del Tiepolo e di altri autori veneti provenienti da chiese istriane della diocesi retta dal vescovo Piccolomini (1447-1450). La villa conserva gli arredi originali in stile Impero, Biedermeier, Neogotico e una bellissima cucina, attrezzata di ceramiche e pentole di rame.


Web: www.museosartoriotrieste.it

Mappa